aula ueb

Reply

La Storia Nascosta Dentro La Bibbia., Quella Che Pochi Riconoscono

« Older   Newer »
view post Posted on 12/9/2007, 16:06 Quote
Avatar

The Fury

Group:
Vecchia Guardia
Posts:
4,493
Location:
L'Oscurità Piu Profonda

Status:


"C'era una volta un angelo bellissimo. La sua bellezza era cosi grande da far risultare la creatura la preferita dal suo Dio. Un giorno, convinto che costui si stesse montando la testa decise di contrastarlo. Si era infatti stufato di vederlo mentre scatenava sull'essere umano ogni genere di catastrofe, dal diluvio universale alle pioggie di zolfo. Cosi l'angelo, che ragionava in modo indipendente, decise di contrastare il suo signore, o almeno di far in modo che esso potesse cambiare atteggiamento, poichè la creatura divina era molto affezionata all'essere umano.

I suoi tentativi furono vani e fu cacciato dal suo padrone. Caduto sulla terra creò un inferno. Ma non pioggia e zolfo erano la norma, bensì roccia ed erba, i colori della terra che tanto amava. In futuro costui sarà identificato con ogni sorta di male esistente nel mondo. Lo chiameranno Satana."

Ecco una storia su cui vorrei far riflettere :) Come molti sapranno la bibbia ha subito cosi tante traduzioni e rivisitazioni che forse il testo originale è rimasto sconvolto(si pensa infatti che il diavolo, l'inferno e i peccati capitali non fossero nemmeno menzionati). E sconvolgendo un testo è molto probabile che si finisca per perderne il significato originale. Ed è questo il caso, che propongo con un semplice ragionamento:

"Satana incarna il male, è l'incarnazione del male assoluto. Ma cos'è il -male-? Satana induceva gli umani in tentazione a peccare. Ma quali peccati?Ebbene i peccati sono parte dell'animo umano, e nulla hanno di male(Vedi Gola,Lussuria,Superbia e via dicendo). Di conseguenza se Satana induce ai peccati che però nulla hanno di male, se ne deduce che non è male, ma solo la rappresentazione del nostro animo umano. Riassumendo, chi è buono?Satana induce a qualcosa che provoca piacere e soddisfazione, appagamento e che nulla ha di male. Dio invece decide della tua vita, delle tue sofferenze e della tua morte.

Chi è il cattivo?

Nella bibbia Satana induce Gesù a mangiare alcune cose nel deserto. Lo "induceva in tentazione" in cambio della sua fedeltà a Satana stesso.

Ma nessuno ha mai pensato che questo, siccome satana rappresenta la nostra natura umana, volesse dire spingere Gesù ad accettare la sua umanità?

è uno spunto piuttosto interessante e vorrei spingervi a discuterne...ovviamente se volete rispondere con i soliti luoghi comuni del tipo "lui è il male, stop" siete pregati di astenervi dal farlo :)

SPOILER (click to view)
ps:io non sono credente. Sono un satanista razionale(non spaventatevi. Non è come quello che mostrano in tv. Non si adora satana, in sostanza siamo atei[mi riferisco a tutti i satanisti razionali]e non facciamo male a nessuno, anzi :))

bannersae
It'll all collapse tonight, the fullmoon is here again
In sickness and in health, understanding so demanding
It has no name, there's one for every season

Fullmoon, Sonata Arctica
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/9/2007, 16:41 Quote
Avatar

Stupor Mundi

Group:
Administrator
Posts:
9,955

Status:


penso che nell'antico testamento, satana non sia altro che un aspetto dell'animo di javhè, insomma satana sarebbe una proiezione antropomorifizzata dell'inconscio di dio, per così dire. Poi è stato trasformato nel nemico, nella personificazione dle male, ma in effetti, se si guarda alla bibbia, di satana si dice pochissimo, quasi nulla ..... appunto qualcosa solo nell'episodio delle tentazioni e inquello in fa una scommessa su dio ....

ying16bi
Epicuri de grege porcum
un porco del gregge di Epicuro
Orazio

Chi pensa è immortale, chi non pensa muore
Averroè

I'll see you on the dark side of the moon
Pink Floyd

«I would prefer not to»
Stevenson

"libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta"
Dante, Purgatorio

homines dum docent discunt
Seneca

We don’t need no education.
We don’t need no thought control.
No dark sarcasm in the classroom.
Teacher, leave those kids alone.
Hey, Teacher, leave those kids alone!
All in all it’s just another brick in the wall.
All in all you’re just another brick in the wall.

Pink Floyd
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 12/9/2007, 16:43 Quote
Avatar

The Fury

Group:
Vecchia Guardia
Posts:
4,493
Location:
L'Oscurità Piu Profonda

Status:


CITAZIONE
penso che nell'antico testamento, satana non sia altro che un aspetto dell'animo di javhè, insomma satana sarebbe una proiezione antropomorifizzata dell'inconscio di dio, per così dire. Poi è stato trasformato nel nemico, nella personificazione dle male, ma in effetti, se si guarda alla bibbia, di satana si dice pochissimo, quasi nulla ..... appunto qualcosa solo nell'episodio delle tentazioni e inquello in fa una scommessa su dio ....

Si ho pensato anchio alla sua divisione dalla parte malvagia che aveva(infatti poi da iracondo che era, Dio diviene piu misericordioso :))però vorrei sapere che ne pensa sua divinità di questo ragionamento...insomma essendo dopotutto S.E.M.S. magari mi può illuminare U_U'

bannersae
It'll all collapse tonight, the fullmoon is here again
In sickness and in health, understanding so demanding
It has no name, there's one for every season

Fullmoon, Sonata Arctica
 
PM Email  Top
view post Posted on 12/9/2007, 16:52 Quote
Avatar

Stupor Mundi

Group:
Administrator
Posts:
9,955

Status:


ah ma sono risposte che si devono cercare da soli, io ti posso dare la mia opinione, sono agnostico, ne ateo ne credente, mi affascina la figura di javhè e anche quella di satana. In effetti il dio dell'antico testamento lo trovo piuttosto satanico (vendicativo, cattivello, iroso,) tra diluvio universale, città devastate (gerico, sodaoma, gomorra, piaghe in egitto, ecc. ecc.) mi sembra un dio pulp e molto diverso da quello del nuovo testamento, a dirla tutta mi sembrano due divinità completamente diverse e fuse malamente insieme in modo forzato dal cristianesimo. Gli gnostici sostenevano che il mondo è stato creato da un dio malvagio e pazzerello che sarebbe, appunto, quello dell'antico testamento, proprio perché non riuscivano ad accettare una divinità che commetteva atti del genere. Lucifero ha una lunga storia, Carducci e baudelaire hanno scritto inni dedicati a lui, vedendovi il sombolo della libertà e del coraggio, Abatole france ha scritto un romanzo, la rivolta degli angeli che trattava di argomenti simili, MIlton ha scritto un poema sulla rivolta di lucifero (the lost paradise), in un'altra sezione ho presentato un romanzo dal titolo il nano gnostico (mi pare sezione libri). in generale mi piace la figura di lucifero, anche se non ritengo sia il caso (vedi satanismo) di sostituire al culto di javhé quello di Lucifero, mi sembra anci che. il significato della figura di Lucifero, sia proprio quello di non ssottomettere la propria libera volontà a esseri che si pretndono superiori e quindi il satanismo sarebbe proprio la negazione dello spirito luciferino ......

ying16bi
Epicuri de grege porcum
un porco del gregge di Epicuro
Orazio

Chi pensa è immortale, chi non pensa muore
Averroè

I'll see you on the dark side of the moon
Pink Floyd

«I would prefer not to»
Stevenson

"libertà va cercando, ch'è sì cara, come sa chi per lei vita rifiuta"
Dante, Purgatorio

homines dum docent discunt
Seneca

We don’t need no education.
We don’t need no thought control.
No dark sarcasm in the classroom.
Teacher, leave those kids alone.
Hey, Teacher, leave those kids alone!
All in all it’s just another brick in the wall.
All in all you’re just another brick in the wall.

Pink Floyd
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 12/9/2007, 16:55 Quote
Avatar

The Fury

Group:
Vecchia Guardia
Posts:
4,493
Location:
L'Oscurità Piu Profonda

Status:


CITAZIONE
(vedi satanismo) di sostituire al culto di javhé quello di Lucifero, mi sembra anci che. il significato della figura di Lucifero, sia proprio quello di non ssottomettere la propria libera volontà a esseri che si pretndono superiori e quindi il satanismo sarebbe proprio la negazione dello spirito luciferino ......

Mmm....beh c'è da dire che del Satanismo esistono la vera versione che nulla ha a che vedere con il satana cristiano(esiste da prima del cristianesimo). Poi vi sono il Satanismo Razionale(di cui sono un novello esponente)e che non adora di certo Satana. Poi vi è il Satanismo Acido, che è quell'abominio che nasce quando unisci un emo ad Alex di Arancia Meccanica, ovvero i fanatici che praticano Messe nere e sacrifici per giustificare i propri atti, ma che di Satanismo davvero poco sanno, anzi direi nulla.

bannersae
It'll all collapse tonight, the fullmoon is here again
In sickness and in health, understanding so demanding
It has no name, there's one for every season

Fullmoon, Sonata Arctica
 
PM Email  Top
4 replies since 12/9/2007, 16:06
 
Reply